Milan Fiorentina 2-0: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio San Siro, il match valido per la 9ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Milan e Fiorentina: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

(-Dall’inviato a San Siro, Mario Labate) Vittoria senza sofferenza per il Milan che torna a vincere a San Siro contro una Fiorentina ancora lontana dal suo Top. Decidono l’incontro le reti di Alessio Romagnoli e il rigore di Kessié. Con questo successo i rossoneri mantengono il primato in classifica e allungano su Juventus, Lazio e Atalanta.


Sintesi Milan Fiorentina 2-0 MOVIOLA

85′ Tiro di Milenkovic – Colpo di testa centrale del difensore viola sugli sviluppi di un corner. Donnarumma blocca.

81′ Occasione per il Milan – Theo Hernandez parte con un treno sulla sinistra innescando il contropiede del Milan, il suo passaggio a Rebc è però troppo lungo.

74′ Occasione per la Fiorentina – Cross dalla destra su cui si avventa prontamente Bonaventura ma la sua deviazione è respinta col corpo da Kjaer che guadagna anche la rimessa dal fondo

69′ Tiro di Kessié – L’ivoriano prova a girare in rete di destro in seguito ad una mischia ma il tiro finisce fuori.

68′ Tiro di Calhanoglu – La conclusione da fuori area è deviata e termina in corner

63′ Occasione per la Fiorentina – Cross dalla destra su cui si avventa Bonaventura. Ancora bravo Kjaer ad anticipare l’ex compagno in spaccata deviando in corner

57′ Tiro di Calhanoglu – Destro da fuori area del turco, palla alta

55′ Occasione per la Fiorentina – Ribery sfugge sulla sinistra, vede Donnarumma in uscita e prova il pallonetto! Il portiere sfiora la sfera che poi Romagnoli toglie dalla portata dell’accorrente Vlahovic

53′ Tiro di Calhanoglu – Deliziosa azione personale del turco che si libera il sinistro e con una rasoiata centra in pieno la base del palo

50′ Occasione per la Fiorentina – Ribery sfugge sulla sinistra, bravissimo Kjaer ad anticiparlo in scivolata

43′ Occasione per la Fiorentina – Biraghi prova a sfondare sulla sinistra, il suo cross termina però fuori

39′ Dragowski para il rigore – Kessié si lascia ipnotizzare dall’estremo difensore viola che respinge tuffandosi sulla destra.

37′ Rigore per il Milan – Theo Hernandez sterza su Caceres che però lo ostacola con le braccia, rigore decretato da Abisso. Un po’ Generoso Abisso e il Var in questa occasione.

30′ Tiro di Theo Hernandez – Punizione del francese, la palla è respinta dalla barriera.

27′ Gol del Milan – Dagli undici metri Franck Kessié spiazza Dragowski e fa 2-0

25′ Rigore per il Milan – Calabria pesca Saelemaekers con un filtrante, Pezzella lo contrasta fallosamente al momento del tiro. Abisso da il rigore. Giusto

24′ Tiro di Calabria – Conclusione al volo del terzino da fuori area, palla alta.

21′ Palo di Vlahovic – Diagonale potentissimo per l’attaccante viola che colpisce in pieno l’incrocio dei pali

20′ Occasione per il Milan – Saelemaekers costruisce bene sulla destra, cross per Calhanoglu che però controlla in maniera difettosa di petto

17′ Gol del Milan  – Sugli sviluppi di un corner è Romagnoli a depositare in rete con un colpo di testa all’altezza del secondo palo

12′ Occasione per la Fiorentina – Cross dalla sinistra verso Vlahovic anticipato di testa da Romagnoli.

10′ Tiro di Romagnoli – Punizione dalla sinistra di Calhanoglu, cross verso il secondo palo dove stacca Romagnoli ma conclude alto di testa

6′ Occasione  per la Fiorentina – Cross di Biraghi dalla sinistra, Donnarumma smanaccia in corner.

2′ Occasione per il Milan – Kessié allarga per Calabria, il cross del terzino è smanacciato da Dragowski che anticipa Rebic

1′ Occasione per il Milan – Rebic pesca in area Brahim Diaz, il controllo dello spagnolo è difettoso. Recupera la Fiorentina


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE


Milan Fiorentina 2-0: risultato e tabellino

RETE: 17′ Romagnoli, 27′ rig. Kessié

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Tonali (81′ Hauge); Saelemaekers (90+1 Dalot), Çalhanoğlu, Brahim Díaz (75′ Krunic); Rebić. A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Conti, Duarte, Gabbia, Bennacer, Castillejo, Colombo, D. Maldini. All.: Pioli (in panchina Bonera).

FIORENTINA (4-3-3): Drągowski; Cáceres (60′ Lirola), Milenković, Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar (77′ Borja Valero); Castrovilli; Ribéry (68′ Cutrone), Vlahović (77′ Kouame), Callejon (45′ Bonaventura). A disposizione: Terracciano, Brancolini, Martínez Quarta, Igor, Barreca, Duncan, Eysseric. All.: Prandelli.

AMMONITI: 25′ Pezzella, 45+1 Rebic, 52′ Castrovilli, 71′ Kessié, 90′ Amrabat

ARBITRO: Abisso