Connettiti con noi

Europa League

Milan, Gattuso: «Voglio una squadra coraggiosa contro il Betis»

Pubblicato

su

Gattuso ha parlato della sfida di Europa League contro il Betis Siviglia in conferenza stampa

Il Milan vuole riscattare la brutta prova offerta all’andata contro il Betis e il cambiamento tattico può dare una mano ai rossoneri, visto che nell’ultima settimana sono arrivate 3 vittorie. «Voglio vedere una squadra coraggiosa – ha dichiarato Gattuso in conferenza stampa – Voglio una squadra che viene qua a fare il suo gioco, rispettando l’avversario. Stiamo giocando meno bene a livello tecnico, ma il cambiamento ci ha dato compattezza. A livello caratteriale e di forza i ragazzi si sono fatti trovare pronti, anche quelli che giocano meno. Questo facilita il compito dell’allenatore. Rispetto a due settimane fa speriamo di fare una partita diversa, sono una squadra che ci può mettere in difficoltà».

Gattuso ha affrontato anche il tema infortunati: «Caldara e Biglia staranno fuori a lungo, mentre Calabria riesce a correre, speriamo di recuperarlo per domenica. Higuain? Non è al massimo, ma vorremmo averlo a disposizione domenica. Bonaventura? Ci vorrà tempo, ha un dolore che si porta dietro dalla preparazione». Il tecnico rossonero si è soffermato anche su altri due giocatori della rosa: «Kessie? Ogni tanto prova a tirare da fuori, ma non è la sua caratteristica principale. Cutrone? È migliorato tanto negli ultimi mesi, grazie anche al fatto di lavorare con Higuain, Suso e Calhanoglu. Però deve migliorare quando non si sente protagonista: se non gioca ha il muso, mentre quando è in campo è teso. I compagni si accorgono di questo. Bakayoko? Contro il Genoa ha fatto una grande partita, a livello tattico può ancora crescere e migliorare».

A Gattuso è stato anche chiesto di Romagnoli e della possibilità di cambiare sistema, passando alla difesa a 3: «Alessio è quello che ha giocato di più, ma non voglio parlare di sistema tattico. L’importante è la compattezza di squadra».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.