Connettiti con noi

Calciomercato

Milan, il budget del mercato sarà composto dai risparmi sugli ingaggi: i dettagli

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Benkhedim Milan

Il Milan studia il tesoretto da investire sul mercato, che sarà composto prevalentemente dagli ingaggi risparmiati

36,6 milioni. Cifra che si aggiungerà al budget che stanzierà Elliott (circa 75 milioni) e che darà vita al budget a disposizione per il Milan sul mercato. Quello rossonero sarà un calciomercato che vivrà dei risparmi e dei tagli degli ingaggi degli altri giocatori.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, nell’ultimo mercato hanno salutato in sei: l’unica cessione che ha garantito incassi immediati è stata quella dei 27 milioni di Piatek all’Hertha Berlino, ma comunque il club rossonero ha alleggerito il monde stipendi. Non ci sono più i 3 milioni netti di Suso e Reina, i 2,5 di Borini, i 2,2 di Caldara e i 2,1 di Ricardo Rodriguez. Al lordo fanno 25,9 milioni in totale. Cifra che lieviterà ulteriormente, visto gli addii a fine stagione di Lucas Biglia e Jack Bonaventura.

Gli introiti potranno crescere di altri 9,7 milioni lordi: 3,5 per lo stipendio di Bonaventura e ben 6,2 per quello di Biglia, che ha deciso di voler chiudere la carriera in Argentina. Il centrocampista è il secondo più pagato nella rosa del Milan (3,5 milioni) dopo Donnarumma.

Advertisement