Connettiti con noi

Milan News

Milan, infortunio Mati Fernandez: rientro con il Palermo!

Pubblicato

su

mati fernandez

Milan, infortunio Mati Fernandez: il cileno è tornato ad allenarsi in gruppo, ecco i tempi di recupero e quando tornerà in gruppo. Possibile che ci sia contro il Palermo il 6 novembre oppure nel derby con l’Inter…

Ritorno in campo ormai non molto lontano per Mati Fernandez: il centrocampista del Milan, arrivato l’ultimo giorno del mercato estivo dopo una querelle di mercato con il Cagliari, non ha ancora giocato un solo minuto con la maglia rossonera. Per il giocatore cileno, in prestito dalla Fiorentina, a settembre era arrivato, improvviso, l’infortunio in nazionale nella prima sosta internazionale della stagione (problema muscolare alla coscia sinistra). Ieri, come riferito stamane da La Gazzetta dello Sport, Mati Fernandez è tornato ad allenarsi col resto dei compagni. Facile prevedere allora un rientro nel giro di pochi giorni…

MILAN, INFORTUNIO MATI FERNANDEZ: I TEMPI DI RECUPERO – Il centrocampista cileno, che doveva rimanere fuori un paio di mesi (in realtà è rimasto un po’ di più, quasi tre) avrebbe recuperato dal problema muscolare, dopo che ha lungo si era parlato in effetti dei suoi tempi di recupero e delle varie tappe che lo hanno avvicinato al ritorno in squadra. Difficile che Fernandez sia comunque convocato per la prossima partita del Milan contro il Pescara domenica, più probabile sia in panchina il 6 novembre contro il Palermo o, quasi sicuramente, per la ripresa del campionato dopo la sosta internazionale nel derby con l’Inter.

AGGIORNAMENTO 1 NOVEMBRE – Vincenzo Montella può sorridere, Mati Fernandez verso il recupero. Il centrocampista cileno, strappato in estate al Cagliari nelle ultimissime ore di mercato, è fermo ai box dal 7 settembre per un infortunio muscolare ma ora ha completamente recuperato secondo La Gazzetta dello Sport: l’ex Fiorentina, di rientro dopo 55 giorni, sarà a disposizione di Montella per la sfida tra Palermo e Milan, 12^ giornata di Serie A. Difficile un impiego dal 1’, più probabile che il centrocampista trovi spazio a gara in corso.