Milan, l’ira dei Berlusconi

© foto www.imagephotoagency.it

MILAN BERLUSCONI GALLIANI ALLEGRI INZAGHI – Non bastassero i deprimenti risultati sul campo, anche il danno d’immagine. Il clamoroso diverbio avvenuto ieri tra Massimiliano Allegri e Filippo Inzaghi al centro Vismara, ha profondamente infastidito la già delusa famiglia Berlusconi. Adriano Galliani, ci ha messo la classica pezza, ricomponendo da abile mediatore, il contrasto tra il tecnico rossonero e il suo ex giocatore, ma resta l’ira della proprietà.

Secondo quanto rivelato da “Tuttosport” infatti, Barbara Berlusconi, che avrebbe salvato Allegri dall’esonero già lo scorso maggio, sarebbe molto delusa ed amareggiata dal danno d’immagine provocato al Milan, in un momento già complicato, dalla lite di ieri. Ancor peggio Silvio Berlusconi, deciso a cacciare subito dopo il pareggio con l’Anderlecht, il tecnico livorenese, salvato solo dall’intercessione di Galliani.

Ad Udine, contro gli uomini di Guidolin, l’ultima chance per l’allenatore ex Cagliari, ma la sensazione che la spaccatura con la proprietà sia ormai insanabile.