Connettiti con noi

Hanno Detto

Milan, Tomori: «Con l’Udinese ce la siamo complicata da soli»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Fikayo Tomori ha parlato ai microfoni di Milan Tv del pareggio contro l’Udinese: ecco le dichiarazioni del difensore

Fikayo Tomori, difensore centrale del Milan, ha parlato ai microfoni di Milan Tv nel post partita della gara contro l’Udinese.

SUL MOMENTO: «E’ stata una gara difficile, credo che ce la siamo complicata da soli e alla fine dobbiamo accontentarci di un punto. Credo che avremmo potuto vincere, abbiamo avuto molte mezze occasioni ma non molte palle gol nitide.E’ un momento un po’ strano e quello che riuscivamo a fare all’inizio della stagione non ci sta riuscendo. Dobbiamo lavorare, continuare a giocare e dobbiamo prenderci questo punto».

SULLA GARA: «Tutti sappiamo che non è stata la nostra miglior partita, in una gare in cui dovevamo giocare bene e vincere. Fa parte del nostro processo di crescita e dobbiamo continuare a giocare bene, cercare di alzare l’asticella, migliorare in ogni reparto e in ogni fase di gioco. Se lo faremo, miglioreremo».

SULLE OCCASIONI: «Durante tutta la partita sapevamo che avremmo potuto segnare. Quello che ci dispiace è esserci riusciti troppo tardi. Se avessimo segnato 5-10 minuti prima ne avremmo fatto un altro perché come ho detto, le occasioni le abbiamo avute. Siamo entrati in area senza tirare e creare l’occasione giusta. E’ stato difficile, ma come ho detto dobbiamo accontentarci di un punto, ma ne volevamo tre. Non abbiamo perso, guardiamo il lato positivo».