Milan, Trapattoni: «Io dopo Allegri? Stia tranquillo»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex allenatore dell’Irlanda rassicura il tecnico rossonero: non è tra i papabili alla sua successione

TRAPATTONI MILAN – Con il Milan in una brutta posizione in classifica, è sulla graticola la panchina di Massimiliano Allegri che, secondo indiscrezioni di questi giorni, potrebbe essere al più presto sostituito. Con chi? Tra i tanti nomi fatti anche uno piuttosto suggestivo, quello di Giovanni Trapattoni, che da poco ha lasciato la guida della nazionale irlandese di calcio. 

FANTACALCIO – Intervistato, quelle sono state le parole di Trapattoni: «Capisco i tifosi che sono abituati bene. Detto questo il Milan è una società salda e negli ultimi anni ha vinto tutto. Bisogna avere pazienza, credere in Allegri e in Galliani. Verranno tempi migliori. Se vogliamo fare una metafora il mare è in tempesta ma ci sono marinai ben esperti e la saggezza di un ottimo ambiente societario. Io al Milan? Fantacalcio. Sotto questo aspetto Allegri stia tranquillo, non c’è niente di vero». Dichiarazioni da “milannews.it”.