Milan, agente Muntari: «Ecco perchè ha lasciato i rossoneri»

© foto www.imagephotoagency.it

Il procuratore del centrocampista ha parlato della rescissione del suo assistito

Il Milan oggi ha comunicato la rescissione di Sulley Muntari. Il centrocampista ha quindi lasciato i rossoneri dopo l’addio ormai annunciato ed ora potrà cercare una nuova sistemazione a parametro zero. E poco fa a parlare della decisione del suo assistito è stato Federico Pastorello, agente del mediano intervenuto ai microfoni di Milan Channel.

LA SITUAZIONE – Ecco le sue dichiarazioni in merito alla rescissione: «Sulley è molto legato a Galliani, al Milan e a tutto lo staff. Si è reso conto che il suo ciclo era finito, quindi abbiamo preso questa decisione. Galliani si è dimostrato ancora una volta molto sensibile, questa mattina era dispiaciuto per questo addio ma il calcio è così. Il mio assistito non rientrava nei piani tecnici e non voleva essere un peso per la società. Futuro? Per ora non c’è nulla di concreto, solo contatti con alcuni club. Muntari è un ragazzo straordinario soprattutto sotto il profilo umano».