Connettiti con noi

Mondiali

Mondiali 2022: la FIFA apre un procedimento contro il Perù

Pubblicato

su

La FIFA apre un procedimento contro il Perù dopo la denuncia della nazionale Cilena: l’accusa è di aver giocato con un colombiano

La FIFA ha aperto un procedimento contro la federazione peruviana in seguito al reclamo del Cile. Il Cile aveva infatti richiesto l’esclusione del Perù dai Mondiali in Qatar perchè, nella doppia sfida, avevano schierato un calciatore colombiano, Byron Castillo.

LA RISPOSTA DELLA FIFA – «Alla Commissione Disciplinare FIFA sono state presentate delle accuse circa la possibile falsificazione degli atti che conferiscono la nazionalità ecuadoriana al giocatore Byron David Castillo Segura, nonché l’eventuale il mancato rispetto da parte di detto calciatore dei criteri di convocazione per partecipare a otto partite di qualificazione, corrispondenti alla fase preliminare della Coppa del Mondo FIFA 2022 in Qatar. La FIFA ha quindi deciso di avviare un procedimento disciplinare in relazione alla possibile violazione da parte di Byron David Castillo Segura dei criteri di convocazione per le partite indicate».