Montella sincero: «Roma superiore in tutto»

Montella Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Vincenzo Montella al termine di Milan-Roma, posticipo valido per la 35ª giornata di Serie A Tim 2016/2017

Vincenzo Montella, tecnico del Milan, al termine del match perso contro la Roma, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport: «Con non ha funzionato? Non c’è bisogno di giri di parole, la Roma c’è stata superiore. Possiamo ancora raggiungere i nostri obiettivi, proveremo a giocarci tutto con l’Atalanta, che sta facendo una stagione grandiosa. Se c’è un calo fisico? No, abbiamo corso più di loro anche se hanno giocato meglio. Possono esserci state tante difficoltà, ma non è mancata la forza di volontà. Probabilmente per alcuni giovani ora è difficile giocare sotto pressione. Bisogna onorare al meglio questo finale di stagione e le nostre ambizioni. Futuro? Non è il momento giusto per parlarne, ho deciso con la società di restare concentrato sul presente. Se c’è un blocco della squadra? Se con 12 punti in nove partite, restiamo sesti vuol dire che prima abbiamo fatto qualcosa di buono. Oggi il 2-0 è nato casualmente e la partita si è messa su binari che i miei calciatori non prediligono. Inter? Non siamo riusciti ad allungare, ma spero che ci sia un distacco all’ultima di campionato».