Monza, Donati: «Vietato staccare la spina. Giochiamo con il coltello tra i denti»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Giulio Donati, difensore del Monza, ha parlato alla vigilia del match di Serie B contro la Cremonese: le sue dichiarazioni

Giulio Donati, difensore del Monza, è intervenuto prima del match contro la Cremonese.

CONDIZIONE – «È vietato staccare la spina, siamo tutti concentrati. Il mister ci ha parlato ieri, ha voluto tenere alta l’attenzione. Sarà una partita difficile, non possiamo permetterci errori».

CREMONESE – «Sono in un ottimo momento, hanno delle grandi individualità. Andiamo a Cremona con il 100% dell’attenzione».

TRASFERTA – «Stiamo facendo bene in casa. Fuori casa abbiamo fatto bene a Venezia, a Pescara non siamo riusciti a ripeterci. Ora dobbiamo sfruttare questa occasione nel migliore dei modi. La B è un campionato combattuto, le individualità dovrebbero prevalere, ma molte volte vengono messe alla pari con l’atteggiamento di tante squadre che giocano col coltello tra i denti. Noi non possiamo essere da meno».