Monza e Covid, Sommariva da terzo a primo portiere: «È successo tutto velocemente»

Iscriviti
berlusconi galliani milan
© foto www.imagephotoagency.it

Daniele Sommariva ha parlato del momento che sta vivendo con il Monza

Il Covid-19 ha escluso momentaneamente dalla disponibilità di Brocchi, allenatore del Monza, i suoi primi due portieri: ovvero Di Gregorio Lamanna. A fare le loro veci è stato Daniele Sommariva che, in una intervista a La Gazzetta dello Sport, ha parlato del momento che sta vivendo.

«È successo tutto velocemente. Neppure il tempo di emozionarmi che mi sono trovato in campo. Lamanna? Con lui c’è un rapporto speciale. È stato un maestro, mi veniva a prendere quando ancora non avevo la patente e dividevamo la camera in ritiro. Chievo? Se ci sarà bisogno, farò di tutto per farmi trovare pronto».