Connettiti con noi

Inter News

Moratti: «Col Barcellona la partita drammatica. Lautaro via? Solo per Messi»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

moratti sneijder cordoba inter

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport per parlare del ‘Triplete’

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport per parlare del ‘Triplete’. Ecco le sue parole sulla cavalcata nerazzurra nel 2010:

«Niente viene esorcizzato nel calcio, quel 5 maggio resta. Anche se Milito poi lo rese meno amaro. Io però nel dubbio per scaramanzia quel giorno a Roma non andai…Gettammo le basi per il resto. Vincendo peraltro la sfida più dura delle tre, soffrendo in puro stile Inter. La Roma era la rivale storica di quegli anni e ci teneva a superarci. Servì una prodezza da fuori, un gol non da Milito».

FINALE – «Fu paradossalmente la meno difficile. Emotivamente, la Champions l’abbiamo vinta al Camp Nou. La partita più drammatica della mia vita. Segnando negli ultimi minuti 2 gol alla Dinamo Kiev evitammo l’eliminazione nel girone, ma la svolta arrivò nell’ottavo col Chelsea. Mou fece un capolavoro tattico».

CALCIOMERCATO – «Lautaro via? Se arriva Messi, ci sto. E se Leo è impossibile, al posto del Toro vorrei Dybala».

 

Advertisement