Moviola Juventus-Lazio: mani involontario di Barzagli in area

immobile chiellini juventus-lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Moviola Juventus-Lazio: l’analisi dettagliati degli episodi arbitrali più discussi della gara diretta da Paolo Tagliavento, valida per la finale di Coppa Italia 2017

Moviola Juventus-Lazio, l’analisi degli episodi della gara valida per la finale di Coppa Italia 2017. La gara dello Stadio Olimpico sarà diretta da Paolo Tagliavento della sezione di Terni, coadiuvato dagli assistenti Costanzo e Cariolato. Quarto ufficiale Massa, mentre i due addizionali saranno Rocchi e Damato. Due precedenti stagionali per l’esperto arbitro con i bianconeri, una vittoria (0-1 al Marassi contro la Sampdoria) ed una sconfitta (2-1 al Meazza contro l’Inter); nessun incrocio con i biancocelesti. In totale, 26 precedenti con la Juventus (11 vittorie, 5 pareggi e 10 sconfitte) e 28 con la Lazio (11 vittorie, 4 pareggi e 13 sconfitte).

Moviola Juventus-Lazio: mani involontario di Barzagli in area

Timide proteste in casa Lazio al minuto 6: ghiotta chance per i biancocelesti, con Keita che coglie il palo  con un destro deviato da Barzagli da ottima posizione. Il tiro del senegalese viene deviato dal difensore della Juventus con la mano, tocco involontario che Tagliavento decide di non sanzionare con il penalty.