Napoli, Di Lorenzo non si ferma mai: 34 partite giocate consecutivamente

Iscriviti
Napoli Di Lorenzo
© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Di Lorenzo ha conquistato tutti andando sempre a tutta birra: prima con Ancelotti e poi con Gattuso

Trentaquattro partite giocate tutte d’un fiato, senza mai essere sostituito. fanno 3.060 minuti, 51 ore in campo per l’esattezza. È l’unico giocatore del campionato italiano ad aver superato a febbraio il muro dei tremila minuti in campo in stagione. Neanche i portieri sono stati in campo tanto. Sono i numeri di Giovanni Di Lorenzo, una delle poche certezze del Napoli di quest’anno.

Prima con Ancelotti e poi con Gattuso, Di Lorenzo ha sempre mantenuto altissimi gli standard delle sue prove. Passando da terzino destro a sinistro o centrale difensivo, si è sempre mantenuto sempre sopra la sufficienza.