Connettiti con noi

Hanno Detto

Napoli, Gaetano: «Ora sono più maturo. In ritiro lotterò per questa maglia»

Pubblicato

su

Gaetano

Il centrocampista del Napoli Gaetano ha parlato della sua voglia di vestire la maglia azzurra la prossima stagione

Gianluca Gaetano, centrocampista del Napoli, di rientro dal prestito alla Cremonese ha grande voglia di indossare la maglia azzurra come dichiarato in una intervista al Corriere del Mezzogiorno.

NAPOLI – «Sono più maturo, più responsabile grazie all’esperienza a Cremona. Anche la nascita di mia figlia mi ha fatto crescere. In ritiro andrò a lottare per far parte del Napoli, darò il massimo ogni secondo disponibile per questa maglia. Il mio sogno è giocare e vincere nel Napoli».

POSIZIONE IN CAMPO – «Preferirei stare nei due in mezzo al campo ma sono a disposizione dell’allenatore, pronto a soddisfare le sue richieste».

COME INSIGNE – «Posso prendere spunto dalle sue capacità di professionista, allenandomi sempre al massimo come ha fatto lui per tanti anni, arrivando al campo un’ora prima e andando via un’ora dopo. Con quest’atteggiamento Lorenzo è riuscito a fare cose straordinarie».

NAZIONALE – «È un sogno e sono convinto che con la cultura del sacrificio, l’ambizione e la determinazione prima o poi io possa farcela».

PROMOZIONE CON LA CREMONESE – «Un’emozione incredibile a Como al fischio finale, quando ho visto tutti sorridere ed esultare. Ho chiamato la mia compagna, vederla piangere di gioia è stato bellissimo, ho capito che avevamo fatto qualcosa di straordinario. Siamo entrati nella storia si ricorderanno tutti di quest’annata, dei momenti belli ma anche quelli brutti che abbiamo passato insieme, so che farò sempre parte della famiglia grigiorossa».