Connettiti con noi

Napoli News

Napoli, Gattuso come Al Pacino: il discorso dopo la vittoria è da brividi

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Dopo il rigore realizzato da Milik, Gennaro Gattuso ha vestito i panni di Al Pacino nel film “Ogni Maledetta Domenica”. Discorso da brividi

Dopo il rigore decisivo realizzato da Milik Gennaro Gattuso ha riunito tutta la squadra a sé per due minuti di discorso già entrati nell’immaginario collettivo. Un discorso alla Al Pacino nel film “Ogni Maledetta Domenica”, che parte con l’abbraccio commosso a Callejon (il quale lascerà Napoli a fine stagione) e che finisce con tutta la squadra che lo solleva in cielo.

Come spiega La Gazzetta dello Sport, “Passione” e “senso di appartenenza” sono i concetti chiave del pacato ma fermo discorso di Ringhio. «Grazie ragazzi, sono orgoglioso di voi, del senso di appartenenza che avete di- mostrato. Ve la siete meritata» ha detto il tecnico del Napoli. L’obiettivo di Gattuso è far restare sul pezzo la squadra. Ora sarebbe estate, sarebbe tempo di vacanze, ma non si può, bisogna rincorrere il sogno Champions e il campionato è ancora lungo: «Giochiamo ogni tre giorni, giochiamo tutti» aggiunge Rino. Gli fa eco De Laurentiis, gongolante per fresco trionfo. Il presidente alza l’asticella: «Ora andiamo a prenderci anche la Champions». Poi l’urlo liberatorio, un altro abbraccio e infine via, a sollevare la meritata Coppa Italia.

Advertisement