Napoli, Grassani: «Non accetteremo neanche sanzioni minori»

Iscriviti
diawara roma
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli potrebbe essere punito con un punto di penalizzazione, sanzione che per Mattia Grassani non sarà accettata dal club.

Il legale del Napoli Mattia Grassani ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport in cui ha confermato che la società non accetterà nessuna punizione.

PUNTO DI PENALIZZAZIONE – «Il Napoli non accetterà neanche sanzioni minori. Non ci preoccupano le parole di Gravina, anche perché il Napoli ritiene di aver agito nella totale correttezza ed è pronto a dimostrarlo nelle sedi competenti. Partire per Torino avrebbe determinato la commissione di un reato punito dall’articolo 650 del codice penale, oltre alla messa in pericolo di molti soggetti». 

LA DATA DEL VERDETTO – «Credo qualche giorno in più, vista la complessità della materia. E dunque la prossima settimana sapremo. Il Napoli presenterà in giornata documenti e motivazioni, a cui seguirà la comunicazione alle parti della data della decisione, con possibilità di depositare memorie integrative».