Napoli, Maggio: «A Dortmund per vincere»

© foto www.imagephotoagency.it

Il girone del Napoli è davvero difficile, con 12 punti gli azzurri potrebbero dire addio alla Champions

MAGGIO NAPOLI CHAMPIONS LEAGUE – Ieri sera il Napoli ha vinto la terza partita su quattro in Champions League ma ciononostante ancora non è certo del passaggio del turno. Ieri sera il capitano era Maggio e oggi l’esterno ha parlato in radio: «Siamo felici per questi tre punti anche se c’è un po’ di rammarico per aver subito ancora una volta gol da palla inattiva. L’importante è che ci sia stata la reazione, anche se la vittoria dell’Arsenal complica leggermente il nostro cammino».

GIRONE DIFFICILE – Il girone del Napoli è paradossale, lo spiega anche Maggio a Radio Marte: «Potremmo uscire anche con dodici punti, è un girone difficile. In Germania ci basta un pareggio ma non sarà facile, dovremo vincere sul campo del Borussia. La vittoria di questa sera aumenta il nostro morale per la gara con la Juventus, da domani penseremo ai bianconeri. Bentiez è diverso dai mister italiani, ha dato quel qualcosa in più. Siamo sereni a casa prima della partita e in campo diamo il cento per cento».