Connettiti con noi

Calciomercato

Nember – Chievo: è divorzio. I possibili sostituti

Pubblicato

su

calciomercato chievo

Nember – Chievo: divergenze di vedute sui programmi per il futuro, addio dopo tre anni e mezzo insieme

Nember – Chievo: i possibili sostituti – 4 febbraio, ore 8.40

Si è parlato di Stefano Marchetti per sostituire Luca Nember, anche in virtù dei buoni rapporti tra il Chievo e il Cittadella, ma non è l’unico nome per la sostituzione del ds gialloblu. Sergio Gasparin, fuori dal giro dopo l’esperienza alla Sampdoria, è un altro profilo che Campedelli sta valutando per il futuro. Oltre a Gasparin infine ecco Roberto Zanzi, leggermente favorito per la sua conoscenza in ambito tecnico e economico, come riporta Tuttosport.

Nember – Chievo: i nomi per l’eredità – 3 febbraio, ore 7.24

Nember ha divorziato dal Chievo e non è più lui il direttore sportivo dei gialloblu. Dopo tre anni e mezzo di ottimi risultati, il dirigente ha lasciato. Si parla di divergenze tra lui e la dirigenza del Chievo sui programmi futuri, nessuna polemica ma un’opposta visione delle cose che ha portato a una separazione “tranquilla”. Si iniziano a fare i primi nomi per la sostituzione e Stefano Marchetti è il più gettonato, come scrive La Gazzetta dello Sport. L’attuale direttore generale del Cittadella ha ottimi rapporti col Chievo, così come la squadra amaranto: Marchetti è in pole per il dopo Nember.

Nember – Chievo: la fine di una storia

Nember – Chievo: l’ormai ex direttore sportivo Luca Nember ed il Chievo Verona si dicono addio dopo una lunga esperienza condivisa assieme. Divorzio a sorpresa quello svelato dalla redazione di Sky Sport in merito ai ranghi dirigenziali della società clivense. Nember ed il Chievo, come riportato dall’emittente satellitare, si salutano senza rancore ma per divergenze di vedute sui programmi per il futuro. Vista l’attuale posizione di classifica che vede la formazione di Rolando Maran a metà classifica, Nember avrebbe voluto approfittarne per ringiovanire la rosa in alcuni reparti attraverso la sessione di trasferimenti invernale. Tra i motivi del confronto anche la mancata cessione del centrocampista Lucas Castro: il presidente Campedelli, invece, ha una visione diversa per il futuro dei gialloblù e si è deciso insieme per la separazione, con il Chievo che per il momento non cercherà un nuovo direttore sportivo.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.