Connettiti con noi

2009

Palermo, Cavani: “Vogliamo l’Europa”

Pubblicato

su

“Sento di avere certezze che prima non avevo, sono più sicuro quando ho la palla tra i piedi, quando vado al tiro”. E’ proprio un gran momento per l’attaccante del Palermo Edinson Cavani. “Credo di aver risposto con personalità  insieme a tutti i miei compagni. Non mi sento un trascinatore, ma più consapevole sì. Contro l’Atalanta non abbiamo giocato una grande gara, eppure abbiamo mostrato carattere” ribadisce in un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport. Nonostante i tanti cambi di tecnico imposti dal presidente rosanero Maurizio Zamparini, l’uruguaiano non si lamenta: “Da Guidolin a Rossi passando per Ballardini ho imparato qualcosa da tutti. I compagni mi sono stati sempre vicini. Rossi, in particolare, lavora molto sui movimenti in attacco, e questo mi piace”. I suoi gol stanno spingendo il Palermo verso i piani altissimi della classifica: “Ci siamo messi in testa che vogliamo l’Europa, che sia Champions o Europa League, le 4 vittorie nelle ultime 5 gare e i 30 punti rappresentano una motivazione eccezionale. Non penso più al mercato, sono concentrato su questa società  che ha avuto fiducia in me quando non ero nessuno”.

Advertisement