Parma, Cassano a Sky: «Futuro? Resto qui. Mondiale? Sono stufo di mandare messaggi.»

© foto www.imagephotoagency.it

CHIEVO PARMA CASSANO – E’ da poco giunta al termine la gara tra Chievo e Parma valida per la giornata numero venti del campionato italiano di Serie A. Allo stadio Bentegodi di Verona le due squadre hanno smesso di darsi battaglia e ai microfoni di Sky Sport qualche istante dopo il triplice fischio ha parlato l’attaccante dei ducali Antonio Cassano.

LE DICHIARAZIONI – «Il merito della vittoria va alla squadra non a Cassano perchè mi supporta e mi sopporta. Sono contento per la vittoria anche per i tifosi. Io non voglio più parlare del mio futuro, resto a Parma, sono a Parma e resto qui, non si deve più parlare di questo. Mondiale? Io sono bravo a complicarmi la vita, sono stanco di mandare messaggi, devo pensare solo al Parma. La squadra sta giocando bene, hanno vinto due partite senza di me e io devo ricambiare quello che fanno per me. Promesse per il Parma in Europa? Se giochiamo come nelle ultime partite sarà dura per tutti. Basta cassanate? Questa non è una promessa».