Parma, Krause: «Niente più Juventus. Sognavo il calcio italiano»

© foto www.imagephotoagency.it

Il nuovo presidente del Parma Kyle Krause è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Ecco le sue dichiarazioni

Il nuovo presidente del Parma Kyle Krause è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Ecco le sue dichiarazioni

«Il mio interesse per il calcio italiano deriva dal fatto che mia madre è italiana. Sono italoamericano e ho una grande passione per il soccer. Ho visto l’opportunità di entrare nel calcio, speravo e sognavo un giorno di essere proprietario di una squadra in Italia».

TIFO – «Tifavo Juventus e, naturalmente, come seconda squadra per il Palermo. So che a Parma c’è una grande rivalità con la Juve e allora ho già staccato l’adesivo bianconero che avevo sul computer portatile e ho messo quello gialloblù».