Parma-Udinese 2-2, Serie A 2018/19: pagelle e tabellino

lasagna udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Parma-Udinese, 1ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Tutto sommato un buon ritorno in Serie A per il Parma in questo campionato. Già dopo i primi minuti di gara sembrava abbastanza chiaro l’andamento della partita con i ducali pronti a far la partita e l’Udinese a rincorrere. Il 2-0 dopo i primi 15′ minuti del secondo tempo pareva aver troncato le gambe all’Udinese ormai in balia delle giocate di Di Gaudio e di Siligardi. Invece il rigore dato all’Udinese dopo pochi minuti, con la finalizzazione di De Paul, ha rinvigorito i friulani che, complice qualche disattenzione e calo fisico avversario, hanno raggiunto il pareggio in soli 4 minuti. Nel complesso buona prova per entrambe le compagini, che nel prossimo turno affronteranno rispettivamente la Spal, nel derby emiliano, e la Sampdoria.

Parma-Udinese 2-2: tabellino

MARCATORI: pt 43′ Inglese; st 14′ Barillà, st 20′ De Paul rig., st 24′ Fofana

PARMA (4-3-3): Sepe 6; Iacoponi 6, Bruno Alves 6, Gagliolo 6, Gobbi 5.5; Grassi 6.5 (21′ st Rigoni 6), Stulac 6, Barillà 6.5; Siligardi 7 (33′ st Biabiany s.v.), Inglese 7 (26′ st Ceravolo s.v.), Di Gaudio 7.5. All. D’Aversa 6.5.

UDINESE (4-3-3): Scuffet 5.5; Larsen 6, Ekong 5.5, Nuytinck 5.5, Samir 6; Mandragora 6, Fofana 7, Barak 6.5 (17′ st Teodorczyk 6); Machís 7.5 (34′ st Pussetto 6.5), Lasagna 5.5, De Paul 7 (40′ st Behrami s.v). All. Velazquez 7.

ARBITRO: Calvarese di Teramo 6.5

NOTE: ammonito Lasagna e Gobbi

Parma-Udinese: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Secondo tempo incredibilmente vivace e inaspettato al Tardini! Dopo qualche occasione iniziale da parte degli uomini di Velazquez, il gol di Barillà al 14′ del secondo tempo sembrava aver spento le possibilità di rimonta dell’Udinese. Calo fisico o distrazioni da parte dei crociati hanno invece permesso all’Udinese di rimontare la partita nel giro di 4 minuti. Minuti finali della partita segnati sopratutto da ammonizioni e sostituzioni.

49′ – FISCHIO FINALE! Dopo 4 minuti di recupero si chiude sul 2-2 la sfida tra i crociati e i friulani!

La sensazione ora è che le due squadre si accontentino del pareggio

Saranno 4 i minuti di recupero

40′ – Ultima sostituzione anche per l’Udinese, esce De Paul ed entra Behrami

40′ – Brutto fallo per Iacoponi che viene ammonito

38′ – Seconda ammonizione della partita, stavolta per il Parma. Giallo per Gobbi

34′ – Seconda sostituzione per l’Udinese: esce Machis ed entra Pussetto

33′ – Ultima sostituzione in casa Parma: esce tra gli applausi Siligardi ed entra al suo posto Biabiany

26′ – Seconda sostituzione per il Parma! Esce Inglese per Ceravolo

24′ – De Paul mette in mezzo servendo Samir che trova Fofana che segna un gran gol! Che rimonta per l’Udinese in pochi minuti

24′ – PAREGGIO UDINESE!

21′ Sostituzione in casa Parma: esce Grassi ed entra Rigoni

20′ – Contrasto in area di rigore e Calvarese che ricorre alla VAR Review. Rigore assegnato dal VAR e De Paul dal dischetto che come al solito non sbaglia! Udinese che accorcia le distanze.

19′ – Calcio di rigore per l’Udinese! 

17′ – Sostituzione in casa Udinese: esce Barak ed entra Teodorczyk

Al 9′ del secondo tempo arriva il raddoppio del Parma! Ottima palla di Siligardi che crossa in mezzo all’area, papera di Scuffet che non controlla e Barillà mette in rete a due passi! L’ultimo gol di Barillà in Serie A è stato contro la Juventus

9′ – RADDOPPIO DEL PARMA!

7′ – Ammonizione per Kevin Lasagna! Prima ammonizione per la partita

3′ – Ottima palla di Siligardi messa in mezzo all’area, ma non trova nessuno per poter concludere a rete

1′ – Udinese subito in attacco! Fofana lancia da fuori area. Palla che esce di poco a lato destro

1′ – Inizia il secondo tempo per Parma e Udinese con i ducali in vantaggio!

Squadre pronte per rientrare in campo! Tra pochi secondi fischio d’inizio del secondo tempo.

SINTESI PRIMO TEMPO – Primi 45 minuti di gioco segnati da un ottimo Parma che ha creato fin da subito diverse occasioni. Parma più pungente, preciso e cinico dell’Udinese che ha creato invece poco e nulla. Da segnalare un ottima prestazione finora di Di Gaudio, protagonista di diverse occasioni nonché dell’assist per il gol di Inglese. Per l’Udinese buon primo tempo di Machis che sulla destra ha creato qualche problema alla difesa del Parma.

46′ FINE PRIMO TEMPO

Al 43′ ottima palla in verticale di Di Gaudio che trova Inglese vicino all’area. Il neo-acquisto del Parma salta tutta la difesa imbambolata dell’Udinese e gran sinistro dell’ex centravanti del Chievo

43′ – GOL DEL PARMA CON INGLESE!

38′ – Colpo di testa di Grassi in mezzo all’area di rigore friulana su un lancio lungo. Il tiro esce alto sulla traversa

37′ – Machis mette in mezzo all’area dalla destra molto forte, Sepe respinge con i pugni addosso a Gagliolo… l’Udinese chiede il rigore, ma il difensore era molto vicino al portiere. Tocco involontario

34′ – Bell’azione dell’Udinese con De Paul che lancia a lato destro per Machis che a sua volta lancia in mezzo all’area dove Barak colpisce male di testa

31′ – Che occasione Parma! Lancio in mezzo di Di Gaudio e salvataggio miracoloso di De Paul su Siligardi a porta spalancata!

29′ – Subito ripartenza Parma e calcio d’angolo ottenuto per gli emiliani

28′ – Buona occasione dell’Udinese con un tiro di Fofana, ma Sepe non si fa trovare impreparato

23′ – Lancio lungo di De Paul per trovare l’imbucata di Machis, ma il pallone finisce a fondo campo

17′ – Ottima azione dell’Udinese! Machis verso la porta avversaria, ma il tiro viene respinto in angolo

15′ – Ottimo primo quarto d’ora di match per il Parma con Di Gaudio che si è già mangiato due gol davanti la porta friulana

13′ – Occasione Parma! Siligardi inventa col sinistro, ma Di Gaudio arriva sul pallone mettendo alto da due passi… Grande impatto dell’ex livornese che dalla destra si rende sempre pericoloso col suo sinistro!

12′ pt – Parma in attacco! Di Gaudio si distende verso l’area di rigore, ma palla deviata in angolo da un difensore friulano.

10′ – Occasione Parma! Colpo di tacco di Inglese per Di Gaudio, Scuffet salva in corner

9′ – Guizzo di Lasagna sulla destra, bell’uscita di Sepe!

2′ – Primo tiro in porta della gara, sinistro di Mandragora in alto sopra la traversa

1′ – Via a Parma-Udinese!

Tra pochi minuti il fischio d’inizio al Tardini della partita tra Parma e Udinese. Minuto di raccoglimento per le vittime della tragedia di Genova.

Dopo un rush finale piuttosto intenso sul mercato, Parma e Udinese chiedono al campo risposte ai tanti interrogativi con cui hanno preso posto ai blocchi di partenza del campionato. A D’Aversa il compito di assemblare i tanti tasselli ereditati dal lavoro svolto dal ds Faggiano, a Velazquez quello di valorizzare gli innesti estivi miscelandoli alla struttura confermata dopo un’annata alquanto travagliata.

Fischio d’inizio sulla stagione al Tardini di Parma, ore 20:30, quando si accenderà la sfida tra le due squadre. Entrambe determinate a partire con il piede giusto per spianare la strada verso il principale obiettivo stagionale: il mantenimento della massima categoria.


Parma-Udinese: formazioni ufficiali

Ecco le formazioni ufficiali del Tardini. Nel Parma l’unica sorpresa rispetto alle attese della vigilia è la presenza di Siligardi sulla corsia di destra offensiva, una scelta interessante con l’ex livornese chiamato a far male col suo sinistro. Nelle file friulane ancora da capire l’effettiva posizione di Barak, che potrà essere mezzala così come trequartista. Da segnalare l’esordio di Ekong al centro della difesa.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Grassi, Stulac, Barillà; Siligardi, Inglese, Di Gaudio.

UDINESE (4-3-3): Scuffet; Larsen, Ekong, Nuytinck, Samir; Mandragora, Fofana, Barak; Machís, Lasagna, De Paul


Parma-Udinese: probabili formazioni e pre-partita

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Gagliolo, Bruno Alves, Gobbi; Barillà, Stulac, Grassi; Biabiany, Inglese, Di Gaudio.
Allenatore: D’Aversa

Per lo storico ritorno in Serie A dl Parma dopo il fallimento e la successiva rinascita, mister D’Aversa sembrerebbe optare per un 4-3-3 con Sepe tra i pali e Gobbi esterno difensivo sinistro favorito a discapito di Dimarco. Dovrebbero esordire anche gli ultimi arrivati Grassi ed Inglese, non ci sarà Gervinho, con lui Ciciretti. Di Gaudio e Biabiany completeranno il tridente d’attacco.

UDINESE (4-2-3-1): Nicolas; Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, Samir; Mandragora, Fofana; De Paul, Barak, Pussetto; Lasagna.
Allenatore: Velazquez

Velazquez cerca di andare sul sicuro al suo personale esordio in A. 4-2-3-1 è lo schema scelto sin dall’inizio del raduno e che mai finora ha abbandonato. Pare che Scuffet non ci sarà tra i pali, spazio a Nicolas, davanti a lui Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong e Samir. Mandragora e Fofana sono il tandem di mediani che in avanti avranno De Paul, Barak e Pussetto. Unica punta Lasagna.


Parma-Udinese: i precedenti del match

L’ultima volta che Parma ed Udinese sono scontrati era nella stagione 14-15, col presagio che tutto stesse per finire per gli emiliani, dato che tale gara subì un rinvio. Nel recupero vinsero i gialloblù 1-0 con rete di Varela. Altro 1-0 (risultato più frequente nella storia di tale gara) anche l’anno prima con in rete Amauri, precedono 12-13 Parma-Udinese 0-3 (Muriel, Muriel, Pereyra), 11-12 Parma-Udinese 2-0 (Biabiany, rig. Giovinco) 10-11 Parma-Udinese 2-1 (rig. Crespo, Di Natale, Crespo)


Parma-Udinese: l’arbitro del match

Calvarese è il primo fischietto della terna con l’assistenza di Santoro e Bresmes, quarto uomo Di Martino. Al controllo VAR Aureliano con Schenone.


Parma-Udinese Streaming: dove vederla in tv

Parma-Udinese sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta streaming per pc, smartphonetablet, smart tv e console su tutti i device compatibili tramite app DAZN, gratuitamente per gli abbonati Mediaset Premium e a pagamento per quelli Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN.