Connettiti con noi

Hanno Detto

Perinetti: «Allegri stagione insufficiente, ma deve avere una chance»

Pubblicato

su

Il dirigente sportivo Giorgio Perinetti ha commentato la stagione bianconera, di Allegri e gli addii di due pilastri come Chiellini e Dybala

Il dirigente sportivo Giorgio Perinetti ha parlato su TMW Radio sulla stagione della Juventus di Allegri. Di seguito le sue parole

STAGIONE – «Insufficiente, se la Juventus non porta a casa nulla. Però è vero che si doveva riaprire un ciclo e l’ha fatto con tante difficoltà e infortuni importanti. Non è stato l’Allegri a cui ci ha abituato nella Juventus ma deve avere una chance per ripartire e restituire solidità alla squadra».

DYBALA – «Insufficiente, se la Juventus non porta a casa nulla. Però è vero che si doveva riaprire un ciclo e l’ha fatto con tante difficoltà e infortuni importanti. Non è stato l’Allegri a cui ci ha abituato nella Juventus ma deve avere una chance per ripartire e restituire solidità alla squadra».

CHIELLINI – «Tutto ciò che fa è in preparazione di un suo futuro da dirigente della Juventus e con loro concorderà i tempi. Se gli consigliassero un anno di conoscenza prima di andare da loro, potrebbe essere tentato da questa esperienza. Il suo futuro però è la Juve».