Petagna si sfoga sui social: «Il calcio deve essere messo da parte. La salute prima di tutto»

Spal Petagna
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Petagna si è sfogato sul proprio profilo Instagram dopo la mancata sospensione della Serie A. Le sue parole

Andrea Petagna ha regalato a Di Biagio la sua prima vittoria sulla panchina della SPAL con un rigore realizzato contro il Parma ma dopo il triplice fischio si è sfogato sui social. L’attaccante ha scritto un breve messaggio dove fa intendere che se la situazione non dovesse cambiare e il campionato non venisse sospeso, i giocatori potrebbero decidere di non scendere in campo.

«Oggi abbiamo giocato, siamo scesi in campo e ce l’abbiamo messa tutta. Ho anche segnato ma oggi nessuno ha vinto. In questo momento di difficoltà il calcio deve essere messo da parte. La salute di tutti al primo posto. Poi torneremo a giocare»