Connettiti con noi

Hanno Detto

Milan, Pioli: «Scudetto? Le griglie non mi piacciono ma siamo più pronti»

Pubblicato

su

Pioli

Stefano Pioli ha parlato dopo la vittoria contro la Sampdoria: ecco le dichiarazioni dell’allenatore del Milan al termine del match

Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la gara contro la Sampdoria. Le parole del tecnico del Milan.

ANALISI – «La Sampdoria ha fatto una bella partita in fase difensiva, abbassare Diaz ci permetteva di costruire senza buttarla via. Mi è piaciuto il ritmo, sono soddisfatto. Abbiamo fatto bene, tutto quello che aveva programmato è stato fatto. Ero sicuro che saremmo stati pronti».

BRAHIM DIAZ «A tutti viene in mente la sua partita con la Juventus. Io su di lui ho sempre contato, è un giocatore di qualità e personalità. Mi viene da dire quasi presuntuoso, ma bisogna esserlo a questo livello. Siamo una squadra forte, c’è competitività».

SCUDETTO«Ritrovare i tifosi è stato bellissimo. Dobbiamo dimostrare le nostre qualità e continuare con questo spirito. Anche io sono più forte di due anni, e i miei giocatori anche. E’ un Milan più pronto, poi dire dove possiamo arrivare è difficile. L’Inter è fortissima, la Juve è fortissima: le griglie non mi piacciono».

LE PAROLE SU MILANNEWS24

LEGGI LE PAROLE DI PIOLI A DAZN