PSG, caso Neymar: è infortunato, ma balla al Carnevale di Rio – FOTO

Neymar
© foto www.imagephotoagency.it

Pur infortunato, Neymar non ha rinunciato al Carnevale di Rio, lanciandosi in balli sfrenati accanto alla bella cantante Rafaela.

La stella brasiliana del PSG, Neymar, è lontana dai campi da gennaio, quando si è procurato una lesione al quinto metatarso del piede destro. L’attaccante ha così fatto ritorno in patria ufficialmente per curarsi dall’infortunio. Ma ecco esplodere il caso: pur infortunato, infatti, “O Ney” non ha rinunciato a partecipare al Carnevale. Così, dopo esser stato al carnevale baiano a Salvador, si è poi scatenato partecipando a quello carioca nel sambodromo di Rio.

Il giocatore del PSG, gettate le stampelle, è salito sul palco, dove, secondo quanto riferisce “O Globo”, si è lanciato in balli sfrenati assieme alla bella cantante Rafaela, vincitrice di “The Voice Brasil”, con cui ha scambiato anche baci e tenere effusioni. Fra i protagonisti della grande sfilata di Rio, oltre all’asso del PSG, anche due vecchie conoscenze del calcio italiano, ovvero Ronaldinho e l’ex viola Edmundo, che hanno partecipato come sambisti.

Quest’ultimo, che ai tempi della Fiorentina fece mettere una clausola nel suo contratto che gli permetteva di liberarsi per il Carnevale di Rio a prescindere dagli impegni agonistici, facendo andare su tutte le furie il suo ex allenatore Giovanni Trapattoni, dopo la sfilata si è sbilanciato così sulla presenza di Neymar: “Se era infortunato che male c’è che abbia voluto partecipare al Carnevale?”. Difficile che a Parigi siano d’accordo con lui, anche se Neymar si è presentato regolarmente mercoledì sera al Parco dei Principi per assistere alla sfida fra il PSG e il Manchester United in Champions League.