Connettiti con noi

Calcio Estero

Qarabag, Ismayilov: «Fiorentina regina del girone»

Pubblicato

su

chiesa

La Fiorentina domani affronterà il Qarabag per la gara che vale la seconda giornata di Europa League 2016/2017

A 24 ore dal match tra Fiorentina e Qarabag, tocca al calciatore presentare la gara. Dimostrando umiltà nel lodare le qualità dell’avversario, ma nessun timore reverenziale. Ecco quanto dichiarato ai giornalisti presenti nel corso della conferenza stampa odierna: «Questa Coppa è una vetrina personale? Penso alla squadra, però se dovesse arrivare un’occasione la coglierò. Domani sfideremo la squadra migliore del nostro girone, però siamo pronti per ogni partita che verrà in questa stagione. Conterà seguire le direttive del tecnico Gurbanov».

OUTSIDER – La Fiorentina si troverà di fronte la compagine azera del Qarabag. Occhio a non sottovalutare questo impegno, basti pensare che nel dicembre del 2014 fu proprio il club dell’Azerbaijan a fermare l’Inter sullo 0 – 0, salvo poi perdere 2 – 0 a San Siro. E’ al secondo anno di fila in EL e rappresenta una mina vagante, soprattutto se ai Viola dovesse mancare la tensione mentale con cui si devono affrontare queste sfide europee. Sarà turn over per i gigliati che, però, dovranno dimostrare a Ismayilov che è davvero questa la squadra più forte del girone J. Senza dimenticare che Gurbanov viene a Firenze per cercare di dominare il gioco e dichiara apertamente che gli piacerebbe vincere.