Qualificazioni EURO 2016: Montenegro-Russia 0-3 a tavolino per lancio di razzi

© foto www.imagephotoagency.it

Inoltre, un turno a porte chiuse per il Montenegro

Sono arrivate le decisioni della Disciplinare UEFA dopo i fatti accaduti durante la partita tra Montenegro e Russia, sfida valevole per il gruppo G delle qualificazioni ad EURO 2016. Il match è stato sospeso due volte, prima per lancio di razzi all’indirizzo di Akinfeev e successivamente per nuovo lancio di petardi: la sentenza ha stabilito lo 0-3 a tavolino per la Russia ed, inoltre, un turno a porte chiuse per il Montenegro.