Connettiti con noi

Hanno Detto

Rabiot, la mamma-agente Veronique: «Troppe critiche in Italia»

Pubblicato

su

Rabiot, la mamma-agente Veronique: «Troppe critiche in Italia». Le parole della donna sul giocatore della Juventus

Ai microfoni di Ouest-France parla la mamma e procuratrice di Adrien Rabiot, Veronique, che ha risposto così alle tante critiche verso il centrocampista.

RISPOSTA ALLE CRITICHE – «Adrien non ha nulla da dimostrare, gioca a calcio ed è la sua passione dentro e fuori dal campo. Quando non gioca vorrebbe avere una vita discreta e non passare il tempo a giustificarsi. In Italia dicono che non è buono, ma a lui non importa giocare tutte le partite. L’obiettivo dei calciatori è raggiungere i livelli massimi, ma non tutti sanno quanti sacrifici ci vogliono e che mente d’acciaio serve per affrontare questa vita. Tutti pensano che sono strapagati, ma non sanno nulla».

CONTINUA A LEGGERE SU JUVENTUSNEWS24.COM