Reina: «Problema familiare? Noi amiamo Napoli»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex portiere risponde al presidente del Napoli

Botta e risposta a distanza tra il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, e l’ex portiere della formazione partenopea, Pepe Reina. Nel lungo intervento odierno ai microfoni di Radio Kiss Kiss, il presidente azzurro ha sottolineato i motivi della decisione del ritiro per gli azzurri: una scelta non punitiva ma, a detta di De Laurentiis, un modo per ricompattare il gruppo.

LA RISPOSTA – Inoltre, il presidente ha parlato anche dei motivi che hanno spinto la cessione di Pepe Reina, oggi al Bayern Monaco, scegliendo la Baviera per motivazioni economiche (un ingaggio maggiore) e familiari, nella fattispecie una presunta pressione della moglie dello spagnolo per l’addio a Napoli. Tuttavia, lo stesso Reina, ha praticamente risposto immediatamente su Twitter, smentendo le dichiarazioni del presidente e rinnovando, invece, l’amore per la città campana, anche da parte della consorte: «Non é stato mai un problema familiare, anzi la mia moglie ama Napoli, e io  stesso la amo! Basta scherzare».