Roma: Dzeko, Lukaku o Jovetic per l’attacco

© foto www.imagephotoagency.it

Spesa in Premier League per i giallorossi: è caccia al bomber

Triplo obiettivo di mercato della Roma che guarda con un occhio di riguardo alla Premier League. I giallorossi, non senza patemi d’animo, hanno conquistato il secondo posto e le sofferenze dello scorso campionato sono state causate, anche, dal 7° miglior attacco della serie A, troppo poco per una squadra che aveva dichiarato di voler puntare allo Scudetto. La Juve ha già ingaggiato Mandzukic, Dybala e Zaza (ha perso Tevez ma può contare su un Morata in più), l’Inter ha rinnovato il contratto a Icardi, il Milan ha piazzato il colpo Bacca, il Napoli valuta il futuro di Higuain e la Lazio ha blindato Klose e Djordjevic. Al momento la Roma ha ingaggiato Iago Falque e sta per cedere Destro e Gervinho ma non si sono registrati movimenti in entrata.

I NOMI – Secondo “Il Messaggero” oggi in edicola, la Roma segue con grande interesse Edin Dzeko e Stevan Jovetic. Il bosniaco è il favorito per rinforzare il reparto offensivo di Garcia (la Roma ha offerto in cambio Ljajic), spinto anche dal connazionale Pjanic ma il montenegrino può essere la mina vagante: l’agente di Jovetic sarà in Italia mercoledì e incontrerà Juventus, Inter, Milan e Roma. Stando a quanto riferito da “Repubblica” la Roma valuta anche Romelu Lukaku dell’Everton. Sabatini ha incontrato Raiola, agente del belga, a Milano nei giorni scorsi: il giocatore costerebbe 50 milioni ma potrebbe partire per 30. Lukaku ha un ingaggio da 2,5 milioni di euro l’anno e sarebbe un obiettivo più abbordabile rispetto a Dzeko (il bosniaco guadagna 6,5 milioni di euro e non intende fare sconti). Sullo sfondo resta Luiz Adriano.