Roma, i ricordi di Bojan: «Porto i giallorossi nel cuore. E Totti…»

Bojan Krkic
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, Bojan ricorda e confessa: «Ricordo tutto del periodo giallorosso. Nuovo Messi? Quell’etichetta mi mise in difficoltà»

Bojan Krkic è stato uno dei primi giocatori acquistati da Walter Sabatini alla guida della Roma. Appena un anno in giallorosso, ma i ricordi positivi, per l’ex Barcellona, non mancano. Ha parlato così a La Gazzetta dello Sport:

«Ricordo l’Olimpico, i tifosi, il mio primo gol in casa con l’Atalanta. Mi hanno sempre voluto bene e tutt’ora penso a loro. Anche a Sabatini, mi ha sempre dato fiducia. Era onnipresente. Si metteva sul tetto e osservava tutto. Viveva la Roma h24. Un’immagine giallorossa? Totti e De Rossi, mi sembra strano che non giochino più. Nuovo Messi? Siccome arrivavo con quell’etichetta allora i tifosi si aspettavano che segnassi tutte le partite».