Roma, Tempestilli: “A questi livelli nessuna gara è semplice”

© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Tempestilli, responsabile organizzativo della Roma, ha commentato l’abbinamento riservato alla squadra giallorossa negli ottavi di Champions League, dove affronterà  lo Shaktar Donetsk: “Sorteggio fortunato? E’ evidente che le altre squadre sono più competitive, ma sono dell’avviso che quando si arriva a questo livelli nessuna gara è semplice – ha affermato ai microfoni di Sky Sport -. Sarebbe un errore pensare che con lo Shakhtar non ci saranno problemi. Sarebbe il più grosso errore sottovalutare l’avversario. Lucescu, poi, è un tecnico che conosce molto bene il calcio italiano”. Il dirigente romanista viene poi interrogato sul possibile approdo di Antonio Cassano al Milan: “E’ un grande calciatore che può giocare in un qualsiasi club europeo. Ha fatto miglioramenti, ma ne deve ancora fare dal punto di vista caratteriale. E’ un peccato perchè ha perso del tempo. Gli auguro di rimettersi in carreggiata al più presto”, le parole apparse su Tmw.