Iago Falque: «Barcellona? Ripartiamo dall’Atalanta»

© foto www.imagephotoagency.it

«Qualificazione? E’ ancora tutto nelle nostre mani» afferma l’ex Genoa

Iago Falque, esterno offensivo della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di un evento al centro commerciale Roma Est in vista della sfida contro l’Atalanta: «Siamo molto dispiaciuti per quanto accaduto contro il Barcellona, è stata una brutta sconfitta ma bisogna essere positivi per la qualificazione perché abbiamo ancora tante chance per passare il turno. Adesso cercheremo di reagire sin dalla partita di campionato contro l’Atalanta e vogliamo dimostrare davanti ai nostri tifosi che siamo una squadra forte. E’ stata una dura sconfitta ma l’unica nota positiva di martedì è che la qualificazione resta nelle nostre mani. Siamo la Roma e avremmo potuto fare molto meglio sia pur contro una squadra molto forte come il Barcellona».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue l’ex esterno di Genoa e Juventus: «Contro le big europee bisogna avere più concentrazione e aggressività, questo ci è mancato martedì. Domenica daremo le nostre risposte, siamo professionisti e non abbiamo paura di come possano reagire i tifosi, speriamo tuttavia ci siano applausi alla fine della partita: in fondo siamo in alto in classifica e la qualificazione agli ottavi di Champions League dipende ancora da noi. Sappiamo che dobbiamo migliorare in tante cose, anche nel subire meno gol, ma speriamo di trovare presto una soluzione».