Rrahmani suona la carica: «Se si tornerà in campo, il Verona punterà all’Europa»

© foto www.imagephotoagency.it

Amir Rrahmani ha parlato in una lunga diretta Instagram sul profilo dell’Hellas Verona queste le parole del difensore

Amir Rrahmani ha parlato in una diretta Instagram sul profilo ufficiale dell’Hellas Verona. Queste le parole del difensore kosovaro.

TAMPONI – «Abbiamo fatto ieri i tamponi: ho rivisto anche Pessina, mi era mancato molto. Da ieri abbiamo ricominciato un po’ a vivere la nostra vita, com’era prima. Allenamenti individuali? Sappiamo tutti che è diverso rispetto ad allenarsi con la squadra. È più difficile, mancano le motivazioni».

NAPOLI – «Quando il Napoli ha manifestato il suo interesse ho parlato con il mister e il ds D’Amico, che mi hanno chiesto di restare concentrato sulla squadra. Io ho dato garanzie, voglio sempre dare il massimo».

EUROPA – «I miei obiettivi col Verona, se giochiamo, sono fare punti e provare ad andare in Europa. Ma la cosa più importante è dare il massimo».

ATTACCANTI PIU FORTI – «Ronaldo, Gervinho e Boga. Non saranno i più forti, ma sono quelli che mi hanno messo più in difficoltà: veloci e troppo forti tecnicamente. Di Boga ho visto anche qualche partita al Chelsea, è veramente difficile da marcare».