Rugani positivo al Coronavirus: prima di Juve-Inter aveva fatto un tampone

Iscriviti
RUGANI
© foto www.imagephotoagency.it

Daniele Rugani era risultato negativo al test del Coronavirus prima di Juventus-Inter: qualche linea di febbre ha poi fatto scattare nuovi esami

La notizia arrivata nella tarda serata di ieri ha scosso il mondo del calcio. Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus e ora è in isolamento al JHotel così come tutto il resto della squadra bianconera.

La Gazzetta dello Sport prova a ricostruire la vicenda: prima del sentito match contro l’Inter, il difensore classe 1994 era del tutto negativo al test del tampone: l’allarme è scattato con la presenza successiva di qualche linea di febbre che ha spinto i sanitari bianconeri ad effettuare controlli più approfonditi, fino alla recente triste scoperta. Tutto inaspettato per Rugani che, come riportato dalla Rosea, martedì si era allenato regolarmente senza dare segni che qualcosa non andasse (infatti è tutt’ora asintomatico).