Salernitana, Torrente: «Concentrazione e spirito giusto»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico avverte i suoi: «Pro Vercelli molto pericolosa»

«Attenzione, concentrazione e spirito giusto: solo giocando così potremo portare a casa la vittoria». Vincenzo Torrente, intervenuto in conferenza stampa, presenta la sfida di domani con la Pro Vercelli: «Le condizioni della squadra sono buone e anche a livello tattico le possibili variazioni sono state assimilate bene. Moro in settimana ha lavorato a parte ma ha recuperato ed è tra i convocati. In questo momento pensiamo esclusivamente alla gara di domani per cercare di centrare un risultato positivo, sapendo che la Pro Vercelli ha giocatori offensivi molto pericolosi come Marchi o Di Roberto ed è una squadra che si difende molto bene, si muove con ordine e poi riparte».

L’AVVERSARIO – «Coppa Italia? Dobbiamo concentrarci su una partita per volta – prosegue Torrente – a cominciare da quella di domani contro la Pro Vercelli. Sappiamo che non sarà facile, in quanto affrontiamo una squadra che soprattutto in attacco ha giocatori importanti. Dovremo essere bravi a scendere in campo con la giusta concentrazione e la giusta mentalità. Avremo bisogno di giocare con grande intensità, con aggressività e cercare di mettere in campo ciò su cui lavoriamo in settimana, Ho chiesto alla squadra una gara di sacrificio in cui bisogna aver pazienza e prestare attenzione alle loro ripartenze. Donnarumma? Deciderò domani come giocare».