Salvini: «Totti? Lo vedrei bene in politica»

© foto www.imagephotoagency.it

Il leader della Lega Nord sul capitano della Roma ed il suo futuro

Il futuro di Francesco Totti è ancora tutto da decifrare: di sicuo c’è che per il capitano della Roma il finale di carriera si avvicina e chissà, magari per lui potrebbe esserci l’ipotesi di scendere in politica. Non è uno scherzo, ma una proposta quasi sera arrivata ieri dal leader della Lega Nord Matteo Salvini, grande tifoso del Milan ma estimatore dell’attaccante giallorosso. Totti con la Lega Nord pare un po’ un controsenso in effetti, ma… 

POLITICAMENTE PARLANDO – Così Salvini, intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus, parlando appunto di calcio e tra le altre cose proprio di Francesco Totti: «Totti lo stimo tantissimo sia come uomo che come calciatore, l’avrei voluto anche al Milan». Quindi la proposta: «Politicamente non so come la pensa sinceramente, ma per me è un ragazzo intelligente e potrebbe sicuramente occuparsi di sport, ce lo vedrei bene». Con quale partito, non si capisce, ma forse è meglio non saperlo.