Samp, Vietto è il sogno per l’attacco

Samp
© foto Valentina Martini

Dopo aver sostanzialmente concluso la cessione di Schick all’Inter, la Samp si butta sul suo sostituto: prima offerta all’Atlético Madrid per Vietto

Kownacki, Caprari, Quagliarella: troppo esiguo il reparto avanzato della Sampdoria. La cessione di Muriel al Siviglia qualche settimana fa e quella sostanzialmente conclusa di Schick all’Inter costringono la Sampdoria a muoversi per rinforzarsi davanti. L’ha chiesto Giampaolo, lo chiedono i tifosi ed è un bisogno reale, visto che anche Bonazzoli si è recentemente trasferito in prestito alla Spal. Per questo, la Samp punta al colpo grosso, che ha la faccia e i piedi di Luciano Vietto, attualmente in forza all’Atlético Madrid. L’ex Villarreal sperava di trovarsi meglio nella Capitale, ma neanche il prestito al Siviglia gli ha giovato. E ora è possibile che l’argentino ricominci altrove, magari dalla Sampdoria: in fondo, come ha riportato Gianluca Di Marzio, il club blucerchiato ha recapitato una prima offerta per avere la punta. La Samp mette sul piatto 16 milioni di euro, ma l’Atlético punta ad averne 20 e il Monaco ha fatto un’offerta più alta rispetto a Ferrero e soci. Tuttavia, il club monegasco non ha ancora l’accordo con il giocatore; la Samp continua a sperare, Vietto potrebbe essere il futuro del Doria.