Sampdoria, Pozzi: “Sono a disposizione”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria può contare anche su Nicola Pozzi in questo finale di stagione dove la squadra blucerchiata si giocherà  la qualificazione alla prossima Champions League. L’attaccante ha recuperato in tempi record dall’infortunio, ed ha ammesso di essere pronto per questo sprint: “Sto bene, l’infortunio muscolare è alle spalle. Per un problema come questo non c’è un tempo di recupero codificato, ci possono volere due mesi, o tre, o dieci giorni di meno… vorrei ringraziare tutti quelli che mi hanno supportato in questo periodo. A cominciare dal dottor Baldari, quindi i fisioterapisti Bertuzzi, Doimi e Lo Biundo e dopo per il recupero finale i professori Alimonta e De Bellis. Grazie, grazie a tutti – ha detto al Secolo XIX -. I miei compagni sono andati alla grande. Sono felicissimo per loro, per i tifosi e anche per me. Reinserirsi in un contesto del genere è molto più semplice. A proposito, vorrei ringraziare mister Del Neri, che ha sempre sottolineato il contributo che ho dato alla squadra. E ovviamente tutti i ragazzi che nel periodo del mio infortunio mi hanno sempre reso partecipe, non mi hanno mai escluso nè dalle gioie, nè dai dolori”.