Acerbi, fumata nera tra Galatasaray e Sassuolo: le ultime

Acerbi
© foto www.imagephotoagency.it

Acerbi nel mirino del Galatasaray da settimane, ma è fumata nera con il Sassuolo: le ultime – 21 giugno, ore 21.53

Nuovi aggiornamenti sul futuro di Acerbi. Oggi, come riporta Sky Sport, è andato in scena un incontro tra Galatasaray e Sassuolo: il club turco è arrivato ad offrire 8 milioni di euro più bonus per il cartellino del centrale difensivo. Troppo poco secondo i neroverdi, che chiedono 15 milioni: distanza ampia, difficilmente si arriverà ad una fumata bianca in tempi bravi.

Acerbi, accordo Galatasaray-Sassuolo lontano: le ultime

7 milioni offerti, ma 7 ancora ne mancano. Il Galatasaray vuole Acerbi, il centrale difensivo colonna dei neroverdi nella gestione Di Francesco che ora sembra destinato a lasciare l’Emilia come il suo mentore. Ma il Sassuolo di patron Squinzi è bottega cara e la richiesta per privarsi del giocatore è 14 milioni, esattamente il doppio di quello che ad oggi è arrivato ad offrire il club di Istanbul. Si continua a trattare, come da settimane ormai per il difensore al centro degli interessi anche dell’Inter per rinforzare il suo reparto arretrato. La distanza è notevole, ma nulla è ancora deciso per il futuro di Acerbi, un classe ’88 capace di raddrizzare completamente la sua vita e la sua carriera in quattro stagioni in continuo crescendo dopo l’esperienza negativa nel Milan e un grave problema di salute che sembravano minarne perfino il futuro da calciatore. Fino all’Europa League conquistata e disputata coi suoi compagni quest’anno, che hanno acceso anche i riflettori internazionali su di lui.