Connettiti con noi

Hanno Detto

Sassuolo, Carnevali: «Inter prima a informarsi per Scamacca e Frattesi, ma non ci sono accordi»

Pubblicato

su

Sassuolo

L’a.d. del Sassuolo Carnevali ha parlato delle voci di mercato su Scamacca e Frattesi e della stagione dei neroverdi in generale

Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, ha rilasciato un’intervista a Il Messaggero.

FRATTESI-SCAMACCA INTER – «Sono legatissimi e questo li può aiutare. Scamacca, essendo un attaccante, ha tantissimo mercato ed è già in orbita nazionale. L’Inter è stata tra e prime ad informarsi, ma ha ricevuto richieste anche dall’estero. Per il momento non ci sono chiusure o accordi. Bisogna capire qual è il momento giusto anche per loro».

BERARDI – «È la nostra bandiera, credo che lui sia un campione per cui dobbiamo dare il giusto peso al valore del giocatore. La scorsa estate, ad esempio, abbiamo ricevuto una proposta non adeguata della Fiorentina».

RASPADORI – «Viene dal settore giovanile, è il nostro fiore all’occhiello. Il Napoli? Gli azzurri ci hanno chiesto solo Boga a gennaio. Per Giacomo nel mercato invernale è arrivata un’offerta dalla Premier League».

TRAORE – «Ha grande talento e delle qualità incredibili. Deve ambientarsi e costruire delle certezze. Sicuramente anche per lui arriveranno delle offerte».

LUCCA – «Siamo sempre molto attenti ai ragazzi promettenti e Lucca è uno di questi. Non abbiamo raggiunto un accordo con il Pisa per una questione economica (offerta da 8 milioni più 2 di bonus è stata respinta, ndc), ne parleremo più avanti. Moro? Il nostro scouting lo ha puntato da tempo. La scelta del giocatore di venire da noi si è rivelata decisiva». 

JUVENTUS – «Essere accostato ad un importante club fa sempre piacere. Ma ho la fortuna di lavorare in una grande società, con la proprietà si è costruito un forte legame. C’è la consapevolezza di stare in un club giovane e grande». 

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.