Sassuolo, De Zerbi: «Rammaricato, ma abbiamo mostrato maturità»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Roberto De Zerbi ha parlato dopo Sassuolo-Udinese

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine dello 0-0 contro l’Udinese.

RAMMARICO – «Il calcio cambia a seconda delle partite. Oggi sono rammaricato perché non abbiamo vinto e non abbiamo tirato mai in porta. Ma sono contento perché abbiamo dato prova di maturità. Stiamo cercando di crearci la nostra strada. Fino ai 70 metri siamo stati perfetti, gli ultimi 30 dobbiamo fare di più».

TORRE«A inizio stagione pensavamo di inserire una torre in squadra che potesse far salire la squadra. Ma avendo un’identità forte di gioco palla a terra, non saremo riusciti a sfruttarla».