Savicevic: «Milan, perché Balotelli?»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Genio non si spiega perché il Milan abbia voluto di nuovo Balo

Non è più il Milan di un tempo e questo lo sappiamo, lo sa anche Dejan Savicevic il quale rimpiange i periodi andati in cui il Diavolo aveva i soldi per competere sul mercato con tutti ed era uno dei club migliori al mondo. Savicevic però non si spiega come mai il Milan abbia voluto di nuovo prendere Balotelli, visti i suoi evidenti problemi caratteriali. Savicevic non è stato troppo gentile con Balo nemmeno in passato e stavolta è tornato alla carica.

SAVICEVIC SU BALOTELLI – «Non capisco come mai il Milan abbia voluto prenderlo la scorsa estate, fatico a comprendere davvero questa scelta. Con questo non voglio dire che Balotelli non sia un grande attaccante, ma tutti sanno che tipo di ragazzo sia. I dirigenti pensavano di cambiarlo? Mi sarei aspettato che un club intelligente come il Milan non facesse una scelta così azzardata proprio nel momento in cui vuole tornare a vincere» ha rivelato Savicevic a Il Corriere dello Sport.