Catania: Lotito in una intercettazione | GdS

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Lazio ringraziato da Cosentino e Pulvirenti

Onnipresente Claudio Lotito, anche nel caso Catania. Il presidente della Lazio figura in una intercettazione della premiata coppia Pablo Cosentino (amministratore delegato degli etnei) e l’ex presidente Antonino Pulvirenti, entrambi attualmente agli arresti domiciliari. Le indagini degli inquirenti si muovo in una direzione chiara: il Catania questa stagione avrebbe comprato ben più di una partita per potersi salvare, ma non è tutto, secondo qualcuno infatti si farebbe strada anche l’ipotesi calcioscommesse sulle partite combinate dagli etnei. Cosa c’entra dunque Lotito in tutto ciò? Nel corso di una telefonata il suo nome spunta fuori quando Cosentino lo ringrazia per aver favorito la vittoria contro l’Avellino.

CATANIA E LOTITO – La partita, vinta per 1 a 0 dal Catania, è tra quelle sotto indagine al momento. Secondo Cosentino Lotito avrebbe aiutato, non si sa come, la vittoria dei suoi contro i campani. E’ bene specificare che però, riporta La Gazzetta dello Sport, il nome di Lotito non figura tra quelli degli indagati nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Catania. Lunedì gli interrogatori di tutti e sette gli arrestati e chissà che qualcosa di nuovo non possa venire fuori…