Connettiti con noi

Milan News

Scaroni: «Commessi errori, felici con Pioli. Vogliamo finire il campionato»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Scaroni Milan

Paolo Scaroni ha parlato del presente e del futuro del Milan. Dichiarazioni importanti dal presidente rossonero

Il presidente del Milan Paolo Scaroni ha partecipato ad una conferenza con Olympialex, portale di diritto sportivo. Il numero uno rossonero ha parlato del futuro del club rossonero e dell’attualità. Ecco le sue dichiarazioni.

IL MILAN – «Siamo la squadra più giovane del campionato, la nostra scelta in questo senso è stata chiara. Abbiamo commesso errori, abbiamo cambiato tecnico e probabilmente la scelta di Giampaolo non è stata fortunata. Ora siamo felici con Pioli, per essere degli innovatori bisogna commettere errori. Ora gli errori sono alle spalle e vogliamo riportare il Milan dove deve stare».

CAMPIONATO – «Noi vogliamo finire il campionato. Finire la Serie A è fattibile. La decisione finale però spetta prima al virus e poi al Governo. Ci vorranno diverse settimane di allenamento, poi penseremo a quando si potrà tornare a giocare a porte aperte, dovremo anche pensare agli sponsor, non è una domanda che si pone solo il Milan ma anche gli altri grandi club europei».

BRAND – «Nonostante non si vinca da molto tempo, il Milan ha più tifosi al mondo di ogni altro club italiano e siamo nella top 5 in Europa. La vera sfida del calcio europeo adesso è quella di conquistare i tifosi in luoghi come Pakistan, India, Indonesia e Cina».

CLUB – «Le partite le vincono i giocatori e gli allenatori, per vincere il campionato ci vuole tutto il club, dirigenza compresa. Quello che io e soprattutto Gazidis stiamo facendo è costruire un’organizzazione stabile per il Milan. Non è facile gestire il club seguendo le regole del Fair Play Finanziario e noi lavoriamo per non essere puniti. Faccio un paragone con la Scala, in cui sono stato nel board per nove anni: le prime donne sono difficili da gestire, i cantanti come i calciatori».

Advertisement