Hamsik suona la carica: «Non molliamo: due trasferte difficili per la Juve»

hamsik napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus a +4 sul Napoli, ma Marek Hamsik non getta la spugna per lo scudetto: ecco le parole del capitano partenopeo a Radio Kiss Kiss

A dieci giornate dalla fine del campionato, la Juventus è in vetta alla classifica a +4 sul Napoli. Ma i partenopei non hanno intenzione di mollare, come confidato da capitan Marek Hamsik a Radio Kiss Kiss: «Il Napoli non molla nulla, dobbiamo crederci fino alla fine. Dobbiamo ancora giocare lo scontro diretto, la Juventus ha due trasferte difficili nel finale di campionato. Sicuramente può accadere di tutto, il campionato ci dà ancora possibilità: ci sono tanti punti in palio, ci sono tante partite».

Continua Hamsik, parlando dell’obiettivo quota 100 punti: «E’ facile a dirlo, difficile a farlo: se arriviamo a quota 100 punti sarà scudetto, magari sarà così. Abbiamo fatto un campionato eccezionale fin qui, dobbiamo proseguire su questa squadra». Infine un commento sulla sfida contro il Genoa del prossimo turno: «E’ un avversario ostico, cresciuto molto negli ultimi tempi. Non sarà una partita facile, ma giochiamo al San Paolo e ci giochiamo lo scudetto, dobbiamo vincere per forza».