Semplici: «Sono stato vicino ad allenare il Genoa. Inter? Si è ridotto il gap con la Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo Semplici ha rilasciato un’intervista ai microfoni di TMW: queste le parole dell’ex tecnico della SPAL

Leonardo Semplici ha rilasciato un’intervista ai microfoni di TMW. Queste alcune parole dell’ex tecnico della SPAL.

SCUDETTO – «L’Inter ha fatto una campagna acquisti importante. Era già un’ottima squadra ed è stata completata anche nei ricambi. Rimane la Juventus. Ma l’Inter si è avvicinata. Quest’anno però si è mosso molto benne anche il Napoli. E poi c’è l’Atalanta che ha fatto un grande mercato, ormai ci ha abituato ad operare bene valorizzando al massimo i calciatori».

GENOA – «Sono stato accostato a diverse panchine e mi fa piacere. Se n’era parlato, ma ci sono momenti in cui le cose vanno per il meglio e altri in cui devi aggiornarti e metterti in discussione. Sicuramente ho voglia di rientrare».

COLPO DI QUESTO MERCATO – «Osimhen. Un acquisto importante. Anche a livello economico. Un grande acquisto».